Headquarter Cariprato – Prato

Il progetto per Palazzo Alberti, la sede della Banca CARIPRATO, adesso Banca Popolare di Vicenza, è intervenuto sugli spazi interni con nuovi layout per meglio organizzarne le funzioni. Lo studio dei flussi del personale e della clientela ha fornito spunti interessanti che hanno condizionato le scelte progettuali. L’edificio è stato infatti suddiviso in tre zone distinte: l’agenzia bancaria della sede, gli uffici operativi e l’area riservata alla Galleria-Pinacoteca, adiacente agli uffici presidenziali e di rappresentanza dell’istituto bancario.
La riorganizzazione dello spazio in tre aree omogenee ha permesso di evitare interferenze funzionali permettendo così di gestire lo spazio della Pinacoteca in maniera indipendente, garantendone l’apertura anche quando la Banca è chiusa. La realizzazione di una nuova scala, inserita in una corte interna di scarso interesse architettonico, coperta a vetri appositamente, ha permesso di aumentare la flessibilità funzionale dell’edificio. La scala rappresenta un elemento architettonico che, con rampe di forme e inclinazioni diverse, crea una inedita composizione di volumi puri sovrastati da un velario a scaglie che evidenzia e amplifica la cascata di luce che avvolge tutto l’ambiente.

PROGETTO 

Massimo Pierattelli

TEAM DI PROGETTAZIONE

Arch. Antonio Saporito

Arch. Cristina Bardelloni

Arch. Anna Paola Grieco

COMMITTENTE

Banca CARIPRATO S.p.a.

PERIODO

2002-2004

DIMENSIONE INTERVENTO

700 mq

STATO

Realizzato

Progetti correlati