GE Oil&Gas NURSERY AND OFFICIES – Firenze

Il nuovo edificio dell’Asilo di GE Oil & Gas – Nuovo Pignone avrà una forma ogivale, con un’ampia corte interna. Al piano terra si troverà l’asilo, mentre i due piani superiori ospiteranno uffici e la grande terrazza di copertura. Il progetto è improntato al risparmio energetico, integrando architettura ed elementi natu-rali. I volumi dell’edificio saranno avvolti da una pelle di vegetazione che servirà ad ottenere nei mesi estivi un elevato contenimento energetico. La facciata sarà parzialmente coperta dalla vite canadese che si allungherà su tralci metallici forgiati in modo da consentirne il naturale sviluppo. Durante primavera ed estate, le facciate continue dell’edificio saranno protette dall’irraggiamento solare dalle foglie verdi. In autunno le foglie cadranno, tingendo l’edificio di rosso e favorendo il massimo irraggiamento del sole, che mitigherà la temperatura interna e diminuirà il fabbisogno dell’illuminazione artificiale. Nei mesi invernali, sarà possibile avere la visione più artistica dell’edificio, in quanto saranno visibili i tralci metallici che sostengono la vite canadese.

PROGETTO

Arch. Massimo Pierattelli

TEAM DI PROGETTAZIONE

Arch. Antonio Saporito

Arch. Anna Paola Grieco

Arch. Claudio Fabbri

Arch. Andrea Seddaiu

Arch. Massimiliano Novello

 

COMMITTENTE

GE Oil&Gas

PERIODO

2007

STATO

Non realizzato

Progetti correlati