Magma, concept per il nuovo palazzo di Giustizia | Catania 

CONCEPT DI PROGETTO

 

Concept per il palazzo di Giustizia | Catania

Un’architettura monumento omaggio alla città, che si fa custode di nuove funzioni pubbliche, simboliche, spazi rinnovati e rapporti ritrovati. Il progetto presentato per il concorso per il nuovo Palazzo di Giustizia di Catania è un edificio che racchiude la tensione dinamica della terra su cui sorge, il rapporto con il mare e la forza del vulcano emblema della città. Magma offre ai cittadini rinnovati spazi pubblici e una prospettiva inedita sul paesaggio, contribuendo allo sviluppo e alla riqualificazione dell’intera area. Una grande piazza totalmente fruibile dalla cittadinanza, costituita da un percorso a pendenze alternate, conduce a un giardino pensile affacciato sul waterfront. L’edificio è totalmente permeabile, ottimizzato a livello di efficienza termica ed energetica, con un impianto fotovoltaico e pompe geotermiche ad assicurare il miglior uso possibile delle risorse. Un sistema di Building Management di ultima generazione garantisce un efficiente controllo dell’intero complesso, dagli accessi alla climatizzazione, dalla sanificazione ai consumi.

PROGETTO

Arch. Andrea Pierattelli

Arch. Claudio Pierattelli

Arch. Massimo Pierattelli

TEAM DI PROGETTAZIONE

Arch. Tommaso Greco

Arch. Mirco Lepri

Dott. Beatrice Trincia

Dott. Derna Cereser

 

TIPOLOGIA DI PROGETTO

Concept design, progettazione di uffici

COMMITTENTE

Regione Siciliana

PERIODO

2021

DIMENSIONE INTERVENTO

15.000 mq

STATO

Concept

Progetti correlati