Pierattelli Architetture - studio architettura firenze - showroom porte e finestre - palazzo matteotti firenze

Show Room Porte & Finestre | 12-20

SHOWROOM PORTE E FINESTRE | PALAZZO MATTEOTTI 
Showroom – Porte & Finestre – rivista di riferimento nel settore dei serramenti dedica un articolo al progetto di ristrutturazione di Palazzo Matteotti.

Dalla riqualificazione di uno storico edificio neoclassico di Firenze, Palazzo Matteotti, nasce un nuovo spazio per l’hospitality firmato Pierattelli Architetture: lo studio fiorentino ha progettato sei appartamenti nei quali l’ospite è al centro del progetto e l’atmosfera domestica incontra servizi e comodità alberghiere. Architetture si confronta con il mondo hospitality, dopo importanti progetti come M7 Contemporary Apartments, Domux Home e Number Nine Hotel, continuando a lavorare ad un concetto di accoglienza che si pone l’obiettivo di coniugare comfort e design, nel segno di ambienti eleganti, in grado di soddisfare il desiderio di sentirsi a casa anche in viaggio.

L’edificio neoclassico, posto tra Piazzale Donatello e il Giardino della Gherardesca, è stato completamente reinterpretato negli interni, dando vita a una suddivisione spaziale volta alla massima funzionalità al recupero di ogni ambiente. Lo spazio di oltre 600 m2 si sviluppa su tre livelli e una mansarda, accogliendo sei soluzioni abitative, bi e trilocali, che spaziano dai 75 ai 110 m2. Ogni appartamento è dotato di camere, zona living, cucina e tutti i comfort necessari per vivere al meglio l’esperienza del viaggio, immersi in un’atmosfera senza tempo. Gli ambienti rievocano atmosfere domestiche dal design nordico e minimale; gli ospiti vengono accolti in uno spazio caldo e rassicurante, godendo al tempo stesso di un gusto e una pulizia formale in linea con le più eleganti strutture ricettive.

Le pareti bianco puro e gli arredi lineari sempre caratterizzati da dettagli ricercati concorrono alla sobria raffinatezza degli ambienti, con suggestioni naturali date dal legno del parquet a listoni corti, il travertino dei bagni e le delicate colorazioni delle tende. Tocchi di tonalità più calde, come le tinte pastello degli imbottiti e complementi esotici, donano personalità e dinamismo agli ambienti, in un equilibrato mix di stili e suggestioni. La pulizia formale degli arredi si ritrova nei tavoli e nelle sedute, come la celebre Wishbone Chair di Carl Hansen & Son, così come nella cucina Arclinea e gli armadi Lema.

I bagni rispecchiano il concept dell’intero progetto, con pareti bianche affiancate da superfici in travertino con venature blu, arredi di Ceramica Cielo, eleganti complementi e radiatori neri di IB Rubinetterie e Tubes Radiatori. Per l’illuminazione sono state scelte icone di Flos, tra cui IC Light di Michael Anastassiades, Aim di Ronan & Erwan Bouroullec e Clessidra di Antonio Citterio. Un piccolo giardino presente sul retro dell’edificio, permette agli ospiti degli appartamenti a piano terra di godere anche di un’area relax outdoor.

Gli infissi e le porte interne sono stati forniti dall’azienda Arte e Infissi 1958 con sede a Pistoia e particolare attenzione alla lavorazione del legno da oltre 60 anni. Le porte blindate di accesso sono state fornite da Metalnova, azienda con oltre 30 anni di esperienza nella produzione di porte blindate che propone al mercato prodotti di alto livello dal punto di vista dell’affidabilitá e dell’innovazione, reinterpretando il concetto della multi-prestazionalitá. Gli infissi sono realizzati con canoni estetici classici ma con caratteristiche tecniche all’avanguardia. Partendo dalla materia prima, pino nord europeo proveniente da paesi rispettosi dell’ambiente dove le foreste di conifere sono in costante aumento. Gli infissi, lavorati partendo da barre con umidità media inferiore al 12% da macchine a controllo numerico vengono corredati da ferramenta Made in Italy AGB serie “ARTECH” antieffrazione con nottolini a funghetto a elevata resistenza allo strappo, guarnizioni acustiche garantite, e vetri rispondenti alle specifiche dei regolamenti di zona nella composizione 33.1 deep silence + 20 gas argon + 33.1 basso emissivo. La verniciatura completamente eseguita con ciclo all’acqua rende l’infisso facilmente mantenibile con il minimo sforzo. Si riesce così a ottenere un prodotto esteticamente gradevole e con elevate caratteristiche di isolamento termo acustico tali da garantire un comfort elevato in ogni abitazione.