Pierattelli architetture - WORLD LUXURY & LIFESTYLE - studio architettura firenze - maison ache

WORLD Luxury & Lifestyle: FIRENZE | 10-2020

WORLD LUXURY & LIFESTYLE: FIRENZEWORLD | MAISON ACHE

World luxury & lifestyle, un circuito composto da cinque magazine creati per accompagnare il turista durante il suo soggiorno nelle principali città italiane, nel numero FIRENZEWORLD dedica un articolo a Maison Ache.

È immersa nel cuore della campagna toscana, in uno dei paesaggi italiani più autentici, la casa che una famiglia francese ha scelto di trasformare in un rifugio di pace. Il carattere dell’edificio è stato preservato nel rispetto dell’architettura tipica del luogo, mentre gli spazi interni sono stati reinterpretati da Pierattelli Architetture secondo un equilibrato mix tra tradizione e contemporaneità, genius loci e suggestioni etniche. Nel design degli interni Pierattelli ha scelto di articolare ambienti razionali ed eclettici, che combinano materiali locali a elementi di Paesi lontani che fanno parte delle memorie della famiglia, arredi su misura a icone di design e busti in marmo. Tutti gli spazi sono permeati dai colori e dalle suggestioni naturali del luogo e, attraverso grandi aperture ad arco, lo sguardo corre verso la campagna toscana. La pietra serena è utilizzata per pavimenti, finiture e componenti decorative, mentre le pavimentazioni in cotto rievocano il calore della terra.

I tre livelli della casa sono collegati da una scala a chiocciola in pietra serena che diventa elemento di riconoscibilità del progetto. Il primo piano è dedicato alla zona notte, mentre i due restanti sono adibiti alla vita comune. A fianco a pezzi di design, come la celebre Lounge Chair di Charles & Rey Eames per Vitra, le lampade da tavolo Miss K di Philippe Stark per Flos, Birdie di Ludovica+Roberto Palomba per Foscarini, la lampada 2097 di Gino Sarfatti per Flos, il divano Long Island di Roche Bobois.

In più si trovano complementi progettati su misura da Pierattelli Architetture. Realizzati con materiali locali da artigiani di zona, questi arredi dal design pulito uniscono Ncontemporaneità e tradizione. Per il living è stato progettato Flat: un mobile basso in noce canaletto, i cui piedi richiamano la forma delle travi della villa e il ripiano rosso il colore della terracotta. Il casale vanta un’ampia aia in cotto che poggia su uno spazio originariamente adibito a limonaia e ora convertito in palestra, con una piscina a sfioro da cui godere un panorama mozzafiato sulla vallata.